Warning: Table './testdrupal/drupal_cache_page' is marked as crashed and should be repaired query: SELECT data, created, headers, expire, serialized FROM drupal_cache_page WHERE cid = 'http://radio.torvergata.it/articolo/calciomercato_lagente_danilo_caravello_sensible_soccer' in /var/www/radiotorvergata/includes/database.mysqli.inc on line 135

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /var/www/radiotorvergata/includes/database.mysqli.inc:135) in /var/www/radiotorvergata/includes/bootstrap.inc on line 726

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /var/www/radiotorvergata/includes/database.mysqli.inc:135) in /var/www/radiotorvergata/includes/bootstrap.inc on line 727

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /var/www/radiotorvergata/includes/database.mysqli.inc:135) in /var/www/radiotorvergata/includes/bootstrap.inc on line 728

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /var/www/radiotorvergata/includes/database.mysqli.inc:135) in /var/www/radiotorvergata/includes/bootstrap.inc on line 729
Calciomercato l'agente Danilo Caravello a Sensible Soccer | Radio Tor Vergata
Internet Tor Vergata Ateneo Uniroma2 La Web Radio Online
della Seconda Università di Roma musica, notizie, attualità e cultura dal nostro ateneo, da e per gli studenti.

Calciomercato l'agente Danilo Caravello a Sensible Soccer

Intervista Calciomercato l'agente Danilo Caravello a Sensible Soccer

Durante la puntata di oggi, lunedi 27 Aprile è intervenuto in diretta a Sensible Soccer il procuratore Danilo Caravello che ha un vasto numero di calciatori fra la lista dei suoi assistiti, di seguito un sunto delle cose più importanti dichiarate oggi, a breve sarà disponibile il file integrale in versione mp3 dell'intervento.

Dom.) Innanzitutto apriamo con Guido Marilungo tuo assistito che ieri ha esordito con una doppietta contro il Cagliari...

Risp.) "Ci tengo a precisare che la gestione di Guido Marilungo è insieme al mio socio, Silvio Pagliari, che è un pò il suo scopritore perchè comunque, il ragazzo è originario delle Marche dove è nato anche Pagliari. E' una sorpresa per i più, ma non per gli addetti ai lavori e per la Sampdoria, perchè comunque già lo scorso anno aveva vinto tutto sotto età con la primavera della Samp, scudetto e Coppa Italia. Aveva moltissime richieste anche in serie B, ma i blucerchiati l'hanno tenuto, sicuri che sarebbero riusciti a dargi spazio e che avrebbe potuto imporsi ed hanno avuto ragione. Credo che anche per l'anno prossimo sia confermato fra gli attaccanti in serie A."

Dom.) Per quanto riguarda Mauro Zarate pensi sarà riscattato dalla Lazio?

Risp.) "Non credo che ci siano dubbi, il presidente Lotito ed Igli Tare si sono prodigati molto su questa operazione, Zarate è un fuoriclasse, uno dei pochi fuoriclasse che ci sono in giro, nonostante la giovane età, sicuramentelo pagheranno caro, un riscatto sui 18 milioni, più 4 che erano già stati versati, quindi un totale di 20-22 milioni, però sono certo che rimarrà alla Lazio."

Dom.) Invece per quanto riguarda l'ipotesi di Cassano alla Juventus?

Risp.) "Cassano a Genova ha potuto dimostrare quello che è il suo valore, credo che la Juve in questo momento con gli attaccanti sia a posto perchè dispone di Iaquinta, Trezeguet, Del Piero e Amauri, poi avendo anche Giovinco che può ricoprire il ruolo di fantasista o seconda punta...Per me dipenderà molto dalle uscite, se magari uno tra Trezeguet o Iaquinta abbia delle richieste e venga ceduto allora sicuramente si aprirà la pista per un attaccante, Cassano sicuramente è un attaccante che è stato corteggiato però io in questo momento vedo in pole position Quagliarella."

Dom.) Sempre per la Juventus oggi è circolata una voce sul probabile ingaggio di Roberto Mancini come allenatore per la prossima stagione...

Risp.) "Si parla continuamente della conferma o meno di Ranieri, anche se comunque ha ancora un altro anno di contratto, si parla spesso di Conte o Gasperini come eventuali successori, è chiaro che Roberto Mancini, per curriculum, per il fatto che comunque è un allenatore attualmente senza panchina, potrebbe essere un nome sicuramente da Juventus."

Dom.) E Delio Rossi a fine stagione lascerà la Lazio?

Risp.) "Non sarei cosi certo che Delio Rossi vada via dalla Lazio, soprattutto se dovesse vincere la Coppa Italia, non ne sarei così certo."

Dom.) Vuoi aggiungere qualcos'altro a questa nostra chiacchierata?

Risp.) "Se posso volevo solamente segnalare due ragazzi che non perchè siano assistiti da me, ma quest'anno hanno fanno molto bene e sono pronti per un'esperienza in A e sono: Magnanelli che è un centrocampista centrale del Sassuolo e Sforzini un attaccante in forza all'Avellino ma di proprietà dell'Udinese."

Fabio Caravello


PreviousPauseAvanti