Warning: Table './testdrupal/drupal_cache_page' is marked as crashed and should be repaired query: SELECT data, created, headers, expire, serialized FROM drupal_cache_page WHERE cid = 'http://radio.torvergata.it/articolo/gita_al_museo_al_macro_c_e_apocalypse_wow' in /var/www/radiotorvergata/includes/database.mysqli.inc on line 135

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /var/www/radiotorvergata/includes/database.mysqli.inc:135) in /var/www/radiotorvergata/includes/bootstrap.inc on line 726

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /var/www/radiotorvergata/includes/database.mysqli.inc:135) in /var/www/radiotorvergata/includes/bootstrap.inc on line 727

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /var/www/radiotorvergata/includes/database.mysqli.inc:135) in /var/www/radiotorvergata/includes/bootstrap.inc on line 728

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /var/www/radiotorvergata/includes/database.mysqli.inc:135) in /var/www/radiotorvergata/includes/bootstrap.inc on line 729
Gita al museo? Al MACRO c’è Apocalypse WOW! | Radio Tor Vergata
Internet Tor Vergata Ateneo Uniroma2 La Web Radio Online
della Seconda Università di Roma musica, notizie, attualità e cultura dal nostro ateneo, da e per gli studenti.

Gita al museo? Al MACRO c’è Apocalypse WOW!

Articolo Generico Gita al museo? Al MACRO c’è Apocalypse WOW!

Con un titolo così accattivante, che gioca con ironia con il titolo del celebre film di Coppola, la notizia non può non destare curiosità. Ma ancora più interessante è il soggetto della mostra: l’intramontabile Pop Art. La rassegna, come recita il sottotitolo, è infatti dedicato ad “apocalittici - pop surrealisti - creatori di mondi senza frontiere” le cui opere sono capaci di svelare forme e colori del pop surrealismo, del neo pop e della urban art.
Si tratta, infatti, di correnti artistiche a lungo tenute lontano dal panorama ufficiale artistico sebbene estremamente presenti nella vita quotidiana sotto forma di fumetto, pubblicità, prime pagine dei quotidiani, oggetti e feticci vari. A queste e ad altre opere d’arte è dedicata la rassegna, che si concluderà il 31 gennaio, e che raccoglie circa 80 opere tra dipinti, sculture e istallazioni, scelti tra i più rappresentativi esponenti di un immaginario che lega le ultime tre generazioni in un vortice di cambiamenti epocali.

Tra gli artisti partecipanti ricordiamo in particolare: Shepard Fairey, conosciuto anche come Obey, oggi famoso per aver lanciato l’icona con la quale Barack Obama ha vinto le elezioni presidenziali americane; Daniel Richter, il pittore espressionista considerato il più grande esponente del nuovo figurativismo tedesco; Nicola Verlato, che oggi rappresenta l’Italia alla 53° Biennale di Venezia; Doze Green, uno degli ultimi grandi urban artist cresciuti con Keith Haring e Jan Michel Basquiat nella New York degli anni 70/80; Elio Varuna, artista apocalittico che si divide tra Roma e Berlino mescolando messaggi tra sociale e surreale e Ron English, inventore della “POPaganda” e noto per le sue pitture surreali sul Muro di Berlino.

Che altro aggiungere? Non perdetevela!

Informazioni utili
MACRO FUTURE: Piazza Orazio Giustiniani 4 - 00153 Roma. Aperto da martedì a domenica dalle 16 alle 24.
Biglietto d'ingresso:: 4.50 € intero, 3.00 € ridotto
Valido 7 giorni
Informazioni
tel +39 06 6710 70400
fax +39 06 855 4090
macro@comune.roma.it

Macro

Purtroppo apprendo di questa iniziativa troppo tardi, peccato... casino online


PreviousPauseAvanti