Warning: Table './testdrupal/drupal_cache_page' is marked as crashed and should be repaired query: SELECT data, created, headers, expire, serialized FROM drupal_cache_page WHERE cid = 'http://radio.torvergata.it/articolo/grazie_tutto_il_calcio_minuto_per_minuto' in /var/www/radiotorvergata/includes/database.mysqli.inc on line 135

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /var/www/radiotorvergata/includes/database.mysqli.inc:135) in /var/www/radiotorvergata/includes/bootstrap.inc on line 726

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /var/www/radiotorvergata/includes/database.mysqli.inc:135) in /var/www/radiotorvergata/includes/bootstrap.inc on line 727

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /var/www/radiotorvergata/includes/database.mysqli.inc:135) in /var/www/radiotorvergata/includes/bootstrap.inc on line 728

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /var/www/radiotorvergata/includes/database.mysqli.inc:135) in /var/www/radiotorvergata/includes/bootstrap.inc on line 729
Grazie "Tutto il calcio minuto per minuto" | Radio Tor Vergata
Internet Tor Vergata Ateneo Uniroma2 La Web Radio Online
della Seconda Università di Roma musica, notizie, attualità e cultura dal nostro ateneo, da e per gli studenti.

Grazie "Tutto il calcio minuto per minuto"

Articolo Generico Grazie "Tutto il calcio minuto per minuto"

Basta chiudere gli occhi, ascoltare quelle voci, magari unirci l'odore che aveva una bustina di figurine Panini e di colpo...Siamo tornati bambini! Già per chi ama il calcio è così, per chi ha avuto la fortuna di vivere un certo tipo di calcio, alcune emozioni rimangono vive dentro di noi, anche oggi che l'evoluzione esasperata di una passione ci porta ad avere nostalgia di un gioco molto più semplice e vero.
Era il 10 Gennaio 1960 quando nacque "Tutto il calcio minuto per minuto", trasmissione attraverso la quale, milioni di persone riuscivano a "vedere le partite alla radio", già proprio così, vedere! Una troupe di radiocronisti d'eccellenza, collegati dai vari campi, raccontava con dovizia di particolari sequenze di gioco, atmosfere sugli spalti, frammenti di azioni pericolose e gol di ogni genere. Era proprio il momento del gol quello che spesso ci lasciava col fiato sospeso, perchè il tutto poteva avvenire in diretta oppure come il più delle volte accadeva, il Sandro Ciotti di turno interrompeva Enrico Ameri così: "Scusa Ameri..." e quei 2-3 secondi di silenzio in cui si udiva solo un boato, lasciavano presagire che qualcuno aveva segnato, ma chi?
Oggi il calcio è cambiato, l'Italia è cambiata, ci sono le pay tv ma nonostante attraverso queste ultime si possa vedere ogni partita del mondo, da qualsivoglia angolazione, ci manca l'emozione di quel boato che lasciava tutti col fiato sospeso. A cinquant'anni di distanza dalla prima puntata, domenica dopo domenica grazie a "Tutto il calcio minuto per minuto" abbiamo collezionato una serie di frasi divenute ormai d'uso comune, come ad esempio per citarne qualcuna: "Zona Cesarini, Clamoroso al Cibali, Scusa Ameri" e tantissime altre. Grazie allora ad Alfredo Provenzali, Tonino Carino, Nando Martellini, Sandro Ciotti, Roberto Bortoluzzi, Ezio Luzzi e tutte le voci storiche che hanno segnato mezzo secolo di calcio.

FABIO CARAVELLO

Qui di seguito un link in cui omaggiai quel calcio:
http://www.youtube.com/watch?v=ZCaoBoJutfs


PreviousPauseAvanti