Warning: Table './testdrupal/drupal_cache_page' is marked as crashed and should be repaired query: SELECT data, created, headers, expire, serialized FROM drupal_cache_page WHERE cid = 'http://radio.torvergata.it/news/roma_si_libra_festa_dell_editoria_romana' in /var/www/radiotorvergata/includes/database.mysqli.inc on line 135

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /var/www/radiotorvergata/includes/database.mysqli.inc:135) in /var/www/radiotorvergata/includes/bootstrap.inc on line 726

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /var/www/radiotorvergata/includes/database.mysqli.inc:135) in /var/www/radiotorvergata/includes/bootstrap.inc on line 727

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /var/www/radiotorvergata/includes/database.mysqli.inc:135) in /var/www/radiotorvergata/includes/bootstrap.inc on line 728

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /var/www/radiotorvergata/includes/database.mysqli.inc:135) in /var/www/radiotorvergata/includes/bootstrap.inc on line 729
Roma si libra. Festa dell’editoria romana | Radio Tor Vergata
Internet Tor Vergata Ateneo Uniroma2 La Web Radio Online
della Seconda Università di Roma musica, notizie, attualità e cultura dal nostro ateneo, da e per gli studenti.

Roma si libra. Festa dell’editoria romana

Info Roma si libra. Festa dell’editoria romana

Si apre il 27 giugno la prima edizione di “Roma si libra. Festa dell’editoria romana”, promossa dalla Federlazio, con il Patrocinio dell’Unesco e del Ministero dei Beni Culturali, con il sostegno della Regione Lazio, della Provincia, del Comune e della Camera di Commercio di Roma e con la collaborazione di Promoroma (Azienda Speciale Cciaa Roma).

Per nove giorni, fino al 5 luglio, dalle ore 18 alle 23, Piazza del Popolo sarà la capitale dell’editoria romana con oltre 50 stand presenti e più di 100 appuntamenti - tavole rotonde, reading, incontri, dibattiti, concerti – con alcuni dei più importanti editori, scrittori, giornalisti e esponenti delle istituzioni pubbliche e della cultura, nonché personaggi del mondo dello spettacolo.

Tra gli eventi e le presentazioni da segnalare in programma per sabato 27: il vignettista Vauro racconterà la storia del quotidiano Il Manifesto assieme al giornalista Tommaso Di Francesco, autore del libro Il trasloco (Round Robin editrice); Stefano Dark parlerà del suo volume Libere! L’epopea delle radio italiane degli anni ’70 (Stampa Alternativa) assieme al noto conduttore del Tg3 Giuliano Giubilei; il giovanissimo e lanciato scrittore Paolo Di Paolo parlerà di letteratura e del suo nuovo romanzo Questa lontananza così vicina (Giulio Perrone editore) assieme ad un altro giovane e riconosciuto scrittore italiano Errico Buonanno.

Domenica 28 giugno il ricco calendario degli incontri propone, tra gli altri, una tavola rotonda curata dalla casa editrice Nottetempo, dal titolo Esiste l’invidia pennis?, con le scrittrici Barbara Alberti, Sandra Petrignani, Silvia Ronchey, Chiara Valerio e Valeria Viganò che discuteranno del complesso e accattivante rapporto con la scrittura maschile; il politico Oliviero Diliberto parlerà con i filosofi Stefano G. Azzarà e Roberto Finelli sul postmodernismo partendo dal libro I nietzscheani di sinistra di Jan Rehmann (Odradek edizioni); infine, in un incontro insolito l’attrice Maria Rosaria Omaggio presenterà Il Taijiquan (Edizioni Mediterranee) di Li Rong Mei, campionessa mondiale di questa antichissima arte marziale, Il Taijiquan, a cui seguirà una performance degli Atleti dell’Accademia Europea di Wushu che mostreranno i movimenti e le pratiche di questa disciplina orientale.

“Roma si libra. Festa dell’editoria romana” nasce per rafforzare e far crescere a livello nazionale la produzione editoriale della capitale e della regione. Per questo, ai primi tre giorni, ne seguiranno altri con ospiti popolari e di grande rilievo come Mario Monicelli, Ascanio Celestini, Alessandro Preziosi, Valerio Massimo Manfredi, Giancarlo De Cataldo, Livia Turco, Gabriella Carlucci, Goffredo Fofi, Marco Lodoli, Carmine Fotia, Alda D’Eusanio, Alessandro Haber, Gianrico Caroflglio, Mimmo Locasciulli.

Sensibili ai tragici fatti avvenuti per il terremoto in Abruzzo, la Federlazio e “Roma si libra. Festa dell’editoria romana” apriranno uno spazio agli imprenditori abruzzesi, dando visibilità e promozione a MU6 – Associazione Amici dei musei d’Abruzzo e ospitando nella serata inaugurale un’azione scenica con immagini e attori come tributo alla capacità creativa dei cittadini abruzzesi.

Roma si libra è dunque più di un semplice evento, è un osservatorio privilegiato, è la riprova che il patrimonio librario trova in questa zona lo slancio per una nuova stagione editoriale.

Roma, Piazza del Popolo,
27 giugno – 5 luglio 2009
dalle ore 18 alle 23

info e programma completo:
http://www.romasilibra.it


PreviousPauseAvanti