Warning: Table './testdrupal/drupal_cache_page' is marked as crashed and should be repaired query: SELECT data, created, headers, expire, serialized FROM drupal_cache_page WHERE cid = 'http://radio.torvergata.it/recensione/chat_noir_deadwood' in /var/www/radiotorvergata/includes/database.mysqli.inc on line 135

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /var/www/radiotorvergata/includes/database.mysqli.inc:135) in /var/www/radiotorvergata/includes/bootstrap.inc on line 726

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /var/www/radiotorvergata/includes/database.mysqli.inc:135) in /var/www/radiotorvergata/includes/bootstrap.inc on line 727

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /var/www/radiotorvergata/includes/database.mysqli.inc:135) in /var/www/radiotorvergata/includes/bootstrap.inc on line 728

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /var/www/radiotorvergata/includes/database.mysqli.inc:135) in /var/www/radiotorvergata/includes/bootstrap.inc on line 729
Le Chat Noir - Deadwood | Radio Tor Vergata
Internet Tor Vergata Ateneo Uniroma2 La Web Radio Online
della Seconda Università di Roma musica, notizie, attualità e cultura dal nostro ateneo, da e per gli studenti.

Le Chat Noir - Deadwood

Cd-Dvd Musicali Le Chat Noir - Deadwood

La curiosità spesso e volentieri porta profitto e ogni tanto tra tutto quel marciume che è il rock’n roll si possono trovare delle rarità che sono in grado di farti esiliare dal mondo sbattendosene di tutte le schifezze che vengono spacciate come novità. Sono in due e guarda caso sono un lui, Teddy Hesper (chitarra e voce) di Devon, e una lei, Eileen Spruce (batteria) nata a Los Angeles. Certo, tipica formazione garage odierna, ma è un dato di fatto che le migliori band rock’n roll di oggi sia composte da due elementi così da ritrovare l’elementarità perduta del rock’n roll e del blues in tutte le varie sfaccettature.

Hanno all’attivo due album, Tales From Silver City e quest’ultimo, e con questo bagaglio e una marea di grinta se ne vanno a zonzo per l’europa. Il duo imbastisce una forma di garage reso particolarmente affascinate da un bluesy saturo di elettricità. Sembra di sentire John Lee Hooker e AC/DC prendersi a *cappero*tti dopo una discussione appassionata e discordante sulla musica (Wedding Dress). Riff pesanti e taglienti, sound caustico e sporco sulla scia di Stooges e MC5 (Teenage Suicide).

Garage giocoso e veloce alla Gravedigger V e Back From The Grave (No One Left To Blame e Pull The Trigger). Spuntano fuori le ballate country western e ti spiazziano (Green Eyed Josephine), nella mia preferita Down By The River pare di sentire gli Immortal Lee County Killers e i Bassholes in una cover di Mississippi Fred McDowell, la somiglianza quasi spaventa. Appaiono Morricone e Tarantino in The Scarlet Mistress e gli Stones in The Bone Collector. Dovessi scegliere la perfetta colonna sonora di un western noir non avrei dubbi: Le Chat Noir, ricordatevi questo nome.

www.lechatnoir.org.uk

Recensione originariamente scritta da Tommaso Floris


PreviousPauseAvanti