Warning: Table './testdrupal/drupal_cache_page' is marked as crashed and should be repaired query: SELECT data, created, headers, expire, serialized FROM drupal_cache_page WHERE cid = 'http://radio.torvergata.it/recensione/dada_e_surrealismo_riscoperti_al_complesso_del_vittoriano' in /var/www/radiotorvergata/includes/database.mysqli.inc on line 135

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /var/www/radiotorvergata/includes/database.mysqli.inc:135) in /var/www/radiotorvergata/includes/bootstrap.inc on line 726

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /var/www/radiotorvergata/includes/database.mysqli.inc:135) in /var/www/radiotorvergata/includes/bootstrap.inc on line 727

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /var/www/radiotorvergata/includes/database.mysqli.inc:135) in /var/www/radiotorvergata/includes/bootstrap.inc on line 728

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /var/www/radiotorvergata/includes/database.mysqli.inc:135) in /var/www/radiotorvergata/includes/bootstrap.inc on line 729
Dada e Surrealismo - Riscoperti al Coplesso del Vittoriano | Radio Tor Vergata
Internet Tor Vergata Ateneo Uniroma2 La Web Radio Online
della Seconda Università di Roma musica, notizie, attualità e cultura dal nostro ateneo, da e per gli studenti.

Dada e Surrealismo - Riscoperti al Coplesso del Vittoriano

Mostre Dada e Surrealismo - Riscoperti al Coplesso del Vittoriano

Roma - Le sale del Complesso del Vittoriano ospitano fino al prossimo 7 febbraio la mostra, curata dallo storico dell’arte Arturo Schwarz, dedicata al Dadaismo e al Surrealismo.
Il percorso espositivo presenta readymade, collage, disegni automatici, assemblaggi, olii, sculture che ripercorrono la storia dei due movimenti artistici che hanno rivoluzionato il panorama artistico e culturale a partire dai primi decenni dello scorso secolo.
Tra gli oltre 500 capolavori presentati non mancano ad esempio i famosi readymade di Marcel Duchamp come Ruota di bicicletta, Scolabottiglie o Riccio, Anticipo per il braccio rotto, Con rumore segreto, Fontana, L.H.O.O.Q. la celeberrima Gioconda con i baffi, Le Chateau des Pyrenees di Renè Magritte, le opere di Jean Arp, Giorgio De Chirico, Andrè Masson, Joan Mirò, Pablo Picasso, Pierre Roy, George Malkine, Robert Desnos, artisti che parteciparono alla prima collettiva surrealista.

Una mostra sorprendente che fa rivivere l’atmosfera di quei movimenti che ponendosi in una posizione di critica verso la logica e il razionalismo assoluto hanno coinvolto ed influenzato non solo le arti visive ma anche la letteratura, il cinema, il teatro.

L’orario di apertura della mostra è alle ore 9.30, la chiusura da lunedì a giovedì alle ore 19.30, il venerdì e sabato alle ore 23.30 e la domenica alle ore 20.30.

Il costo del biglietto è di 10 euro e ridotto di 7,50 euro.

L’ingresso è in via di San Pietro in Carcere; gli studenti hanno diritto alla riduzione del prezzo del biglietto presentando un documento che ne attesti lo stato.

Per informazioni: tel. 06/6780664.

Elisa Miucci


PreviousPauseAvanti