Warning: Table './testdrupal/drupal_cache_page' is marked as crashed and should be repaired query: SELECT data, created, headers, expire, serialized FROM drupal_cache_page WHERE cid = 'http://radio.torvergata.it/recensione/plasma_expander_st' in /var/www/radiotorvergata/includes/database.mysqli.inc on line 135

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /var/www/radiotorvergata/includes/database.mysqli.inc:135) in /var/www/radiotorvergata/includes/bootstrap.inc on line 726

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /var/www/radiotorvergata/includes/database.mysqli.inc:135) in /var/www/radiotorvergata/includes/bootstrap.inc on line 727

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /var/www/radiotorvergata/includes/database.mysqli.inc:135) in /var/www/radiotorvergata/includes/bootstrap.inc on line 728

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /var/www/radiotorvergata/includes/database.mysqli.inc:135) in /var/www/radiotorvergata/includes/bootstrap.inc on line 729
Plasma Expander - S/T | Radio Tor Vergata
Internet Tor Vergata Ateneo Uniroma2 La Web Radio Online
della Seconda Università di Roma musica, notizie, attualità e cultura dal nostro ateneo, da e per gli studenti.

Plasma Expander - S/T

Cd-Dvd Musicali Plasma Expander - S/T
Informazioni
Anno: 
2009

I Plasma Expander fanno una musica atipica, nel senso che non scrivono la tipica forma canzone. Sono tre sardi che un bel giorno del 2004 si sono incontrati e per spezzare la routine o quello che volete, si sono messi a suonare senza fermarsi, senza controllo, iniziando a un puro gioco musicale privo di regole.

Tutte le loro influenze sono confluite in una sala di registrazione ed ecco il risultato – un impasto sonoro d’energia pura dove potreste ritrovarci qualsiasi genere musicale, tanto non farebbe differenza – freestyle che si ferma solo per respirare o per prendersi in giro. Un rigurgito di suoni acidi che inizialmente pare andare in una direzione precisa, ma in realtà è solo un inganno perché così vuole farti credere.

Il modo di suonare della band è basato su una comunicazione sonora di altissimo livello, io do il battito, la pulsazione e tu rispondi, questo attraverso due chitarre e una batteria. Attualmente divisi tra Italia e Regno Unito riescono comunque a trovare il tempo per dedicarsi ai live. Il disco uscito dalla collaborazione tra Wallace records e Here I Stay records è semplicemente d’ascoltare per tenere a mente che la musica è ancora viva e vegeta.

www.myspace.com/plasmaexpander

Recensione originariamente scritta da Tommaso Floris


PreviousPauseAvanti