Warning: Table './testdrupal/drupal_cache_page' is marked as crashed and should be repaired query: SELECT data, created, headers, expire, serialized FROM drupal_cache_page WHERE cid = 'http://radio.torvergata.it/recensione/subsonica_rockinroma' in /var/www/radiotorvergata/includes/database.mysqli.inc on line 135

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /var/www/radiotorvergata/includes/database.mysqli.inc:135) in /var/www/radiotorvergata/includes/bootstrap.inc on line 726

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /var/www/radiotorvergata/includes/database.mysqli.inc:135) in /var/www/radiotorvergata/includes/bootstrap.inc on line 727

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /var/www/radiotorvergata/includes/database.mysqli.inc:135) in /var/www/radiotorvergata/includes/bootstrap.inc on line 728

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /var/www/radiotorvergata/includes/database.mysqli.inc:135) in /var/www/radiotorvergata/includes/bootstrap.inc on line 729
Subsonica @RockInRoma | Radio Tor Vergata
Internet Tor Vergata Ateneo Uniroma2 La Web Radio Online
della Seconda Università di Roma musica, notizie, attualità e cultura dal nostro ateneo, da e per gli studenti.

Subsonica @RockInRoma

Concerti
Informazioni
Luogo: 
Ippodromo di Capannelle, Roma
Data: 
27/06/2009

27 Giugno 2009, aspetto con trepidazione le ore 20, quando il mio amico Danilo verrà a prendermi con la sua moto.
Destinazione Ippodromo di Capannelle, dove suonerà la band torinese Subsonica.
Il tempo si sta guastando e ci prendiamo in pieno le prime gocce d'acqua ma niente potrà cambiare il nostro umore.
All'entrata c'è già una lunga fila, ce la prendiamo con comodo ed entriamo verso le 21.
La scenografia che circonda il palco, sistemato a lato della pista, è suggestiva: alla nostra destra spiccano i Castelli Romani, davanti a noi gli ultimi lampi illuminano il cielo ed a sinistra un meraviglioso tramonto si sta lentamente consumando.
Ci ritagliamo un piccolo spazio vitale in mezzo alla folla, che tra qualche minuto dovremo difendere a suon di gomitate e spinte.
Alle ore 22 precise salgono sul palco Boosta (in versione rasata), Vicio, Max, Ninja ed infine Samuel, sulle note di "Piombo".
I nostri si scatenano e ci fanno scatenare, trasformando l'arena in un'immensa discoteca, grazie anche alle spettacolari luci sul palco.
Quando Samuel sbaglia le parole de "Il cielo su Torino" ci mettiamo a ridere, non è la prima volta.. Sta proprio invecchiando!
Per fortuna si riprende con la superba performance in "Aurora Sogna" e "Strade", riuscendo a far battere le mani ed i cuori del numerosissimo pubblico all'unisono.
Mentre gli altri componenti si prendono una breve pausa il chitarrista Max ci racconta di come nella sua regione, il Piemonte, l'amministrazione stia investendo sull'energia nucleare, creando rifiuti tossici ed inquinamento. Il tour di quest'anno è svolto in associazione con Legambiente, per sostenere l'uso delle energie alternative.
Al termine de "L'Odore" Max ci mostra la sua rabbia calciando e rompendo la chitarra, procurando una pausa forzata allo spettacolo e facendoci respirare un po'. Dopo tanto ballare si comincia a sentire la stanchezza!
Il concerto riprende sulle note di "DiscoLabirinto", passando poi dalla cover di Battiato "Up patriots to arms" alla classica "Tutti i miei sbagli", dopo la quale i nostri decretano finito lo spettacolo.. Ovviamente il bis è dietro l'angolo e Samuel ritorna sul palco dichiarando con un accento romanaccio "Ne famo ancora una!".. Invece ci sorprendono suonando ben due canzoni, "L'errore" e la stupenda ed immancabile "Preso blu".
I cinque scendono infine dal palco, lasciandoci ancora eccitati, sudati ed insoddisfatti ma.. sarà per un'altra volta!
Avremo da rifarci con le prossime date del festival RockInRoma, che prevedono nomi di eccezione come Caparezza, Afterhours, Daniele Silvestri, Negrita eccetera eccetera!

Sito del festival RockInRoma
Sito ufficiale dei Subsonica

SCALETTA

  1. Piombo
  2. Il cielo su Torino
  3. Veleno
  4. Aurora sogna
  5. Colpo di pistola
  6. Liberi tutti
  7. Strade
  8. L'odore
  9. Discolabirinto
  10. Nuvole rapide
  11. Ali scure
  12. L'eclissi
  13. Il mio DJ
  14. Nuova ossessione
  15. L'ultima risposta
  16. Up patriots to arm
  17. Tutti i miei sbagli
  18. L'errore
  19. Preso blu

PreviousPauseAvanti